Il 25 Gennaio 1996 viene registrata una intercettazione telefonica Giancarlo Lotti e Gabriella Ghiribelli. Gabriella Ghiribelli telefona al Bar Centrale e chiede di Giancarlo al proprietario del locale Luciano Ulivelli che lo chiama all’apparecchio. I due parlano delle perquisizioni che hanno subito ad opera della Polizia e delle agende e appunti vari che sono stati loro sequestrati. A un certo punto a giri 388, la Gabriella dice: “Non ci si può fermare neanche a pisciare… lo ha detto tu”. Giancarlo: che c’entra! …….. e guardano dove ci si ferma! Me l’hanno detto loro ………. io non ho mica fatto nulla! ….. a me non me ne frega nulla! Non ritornino a fare quel lavoro perché non mi sta bene!”.

Questa l’intercettazione: 1996 01 25 – Lotti-Ghiribelli Intercettazione

25 Gennaio 1996 Intercettazione telefonica tra Gabriella Ghiribelli e Giancarlo Lotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore