Francesco Narducci

16 Settembre 1981 il Dott. Francesco Narducci prende un volo per trasferirsi negli Stati Uniti per frequentare un corso di specializzazione a Philadelphia. Dispone di congedo straordinario dall’ospedale per motivi di studio e risulta essere alloggiato presso l’International House di Philadelphia. Il corso di aggiornamento era presso il laboratorio di gastroenterologia dell’università della Pennsylvania e le lezioni si tenevano il lunedì e il mercoledì, non esisteva però nessun registro delle presenze. Tutto questo fu in seguito verificato da Frank Diegel, un detective dell’interpol della divisione omicidi, nel 1988.

Volendo essere precisi e facendo i dovuti calcoli in ordine temporale era possibile che dopo la lezione di mercoledì 21, con un volo aereo nel pomeriggio,  calcolati i tempi di volo e il fuso orario, trovare Francesco Narducci a Calenzano il giovedì 22 ottobre 1981 durante la notte, e allo stesso tempo poteva nuovamente essere a Philadelphia il lunedì successivo. Da domandarsi se è davvero necessario farlo e cosi necessaria la sua presenza. Da valutare in seguito rispetto alle dichiarazioni di Giampiero Vigilanti.

16 Settembre 1981 Francesco Narducci a Philadelphia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *