Nata a Napoli il 6 ottobre 1948. Si è laureata in giurisprudenza all’Università Federico II di Napoli, divenuta pretore con incarico a Carpi (MO) e poi a Pontassieve (FI). Diventa poi Sostituto Procura della Repubblica di Firenze. Dal 1981 si è occupata del caso del Mostro di Firenze come magistrato in collaborazione con Adolfo Izzo. Si occupò del MdF fino al 1983 quando decise di abbandonare le indagini.
Silvia Della Monica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *