Adolfo Izzo è dal 1981 Sostituto Procuratore della Repubblica a Firenze. Il 6 giugno 1981 l’omicidio di Carmela De Nuccio e Giovanni Foggi è stato il suo primo incarico.

Condusse le indagini sul Mostro di Firenze insieme alla collega Silvia Della Monica fino al 1986 anno in cui chiese ed ottenne il trasferimento a Nola (NA) dove divenne Procuratore della Repubblica. Le sue indagini si orientarono soprattutto sulla pista sarda.

Adolfo Izzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Traduttore