Il 25 febbraio 2006 in base al decreto di perquisizione emesso il 24 febbraio 2006 veniva eseguita una perquisizione a Ferdinando Zaccaria.

Nell’abitazione e autovettura di Zaccaria Ferdinando venivano rinvenuti:

1) Cartucce per pistole di diverso calibro, sul cui legittimo possesso, del quel non figurava traccia nella copia della denuncia di armi esibita, il G.I.De.S. avviava gli accertamenti del caso presso gli uffici di polizia competenti. A proposito delle cartucce, va evidenziato che, in denuncia, figuravano n. 50 cartucce cal. 22 L.R. che però non venivano trovate nel corso della perquisizione. Per le munizioni illegalmente detenute veniva deferito alla competente Autorità Giudiziaria;

2) una cartina geografica dei dintorni di Empoli in cui erano state tracciate alcune località.

Vedi Nota Finale Gides 4 aprile 2007 Pag. 130/131

25 Febbraio 2006 Perquisizione per Ferdinando Zaccaria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Traduttore