L’8 luglio 1983 il Giudice Istruttore Mario Rotella incarica il Dott. Giovanni Jadevito e  il Maresciallo Antonio Arcese di redigere una perizia balistica comparativa di proiettili e bossoli usati nei duplici delitti del MdF includendo fra questi il delitto di Signa del 1968 di Barbara Locci e Antonio Lo Bianco relativa al procedimento penale 467/82A a carico di Francesco Vinci.

Consegna della perizia

 

8 Luglio 1983 Incarico di perizia balistica nel procedimento contro Francesco Vinci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore