2 pensieri su “Piero Mucciarini

  • 10 Aprile 2021 alle 23:50
    Permalink

    Il delitto del 1968 secondo me non c’entra nulla con il mostro di Firenze. Era un delitto d’onore. L’unica cosa riguarda Francesco vinci il quale probabilmente aveva un ruolo con la famosa calibro 22.

    Rispondi
  • 20 Settembre 2021 alle 23:36
    Permalink

    Onestamente sono più propenso per la prima dichiarazione di s mele ovverosia quella del coinvolgimento di Salvato re il quale era sia l armiere della situazione sia anche l istigatore non credo Che il mele fosse stato capace di ordire e portare a termine una cosa del genere da solo

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore