Nasce a Villacidro in provincia di Cagliari in Sardegna, primo di quattro fratelli Vinci, Salvatore, Francesco e Lucia Vinci. Vive a Villacidro fino al 1952 quando uno scandalo di incesto familiare rispetto alla sorella Lucia lo coinvolge e decide di trasferirsi, nel mese di ottobre, a Lastra a Signa in Toscana. A Lastra a Signa conosce Barbara Locci di cui diventa l’amante. Da sempre coinvolto in attività non legali subisce condanne per furto, violenza privata, ingiurie e atti osceni.

Giovanni Vinci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *