Il 25 Dicembre 2002 viene registrata un’intercettazione telefonica tra Adriana Frezza e Maria Teresa Miriano in Moretti.

Adriana Frezza in Ceccarelli è la mamma di Daniela Ceccarelli moglie di Pierluca Narducci e Maria Teresa Miriano in Moretti è la sorella del procuratore capo di Perugia Nicola Restivo.

Teresa: No, no ma c’ha proprio dei protettori alle spalle, ma adesso sembra che non glie se stia mettendo proprio tanto, tanto bene

Adriana: No?

Teresa: Eh no perché dico mio fratello a un certo punto perché lui ha sempre detto “io sto zitto e non … parlerò quando … al momento e nel posto giusto, perché non voglio fare … non voglio cadere nella stessa cosa sua” che

Adriana: Eh già come gli hanno detto di qua …

Teresa: Eh perché … eh perché dico … oh lui per una frase che ha detto dentro il suo ufficio con… non con lei ma con una persona …quello con cui l’ha detto appena uscito … c’è anche sul libro di Vespa… appena è uscito dall’ufficio di mio fratello è corso a dirglielo e questa l’è andata a dire al popolo e al comune! ….

Adriana: Chi parla … insomma …

Teresa: L’unica cosa che lui ha detto che … che poi da noi non è reato …tanto ti dico è pubblicato con nome e cognome sul libro di Vespa e dice … “non so come non fa a vergognarsi ad andare a presentare questo governo di merda!” è l’unica cosa su cui hanno appuntato, ma appuntato nel senso che … che poi non la pensano allo stesso modo e quindi … però non è che l’è andata … ha fatto un comizio e l’ha detto … l’ha detto con un suo Sostituto il quale si è sentito in dovere, l’ha detto tra le quattro mura del suo ufficio, si è sentito in dovere di aprire la porta, uscire e di andarlo a riferire…

Adriana: Ma mica non era così una volta

Teresa: No ma …

Adriana: Non se sentiva a dire niente

Teresa: infatti mio fratello dice “ma vale la pena lavorare come ho lavorato io, con serietà, con onestà che non l’ha”…

Adriana: Ma mica una volta …

Teresa: Non l’ha potuta appuntare da nessuna parte, guarda ti giuro da nessuna parte! L’unica cosa … la cosa che c’è è questa frase che ha detto e poi dice incompatibilità ambientale … e non andamo d’accordo manco in famiglia qualche volta, figurati in un ufficio no?!

Adriana: Madonna … no ma perché adesso sono tutti diversi …

Teresa: Oh guarda quando hanno passato, perché le secchiate de popò che gli ha tirato addosso lo sa solo Dio …

Adriana: Ma tu pensa anche adesso su quest’altro caso no?

Teresa: E no? Madonna …

Adriana: Sempre con questo cadavere … questo cadavere

Teresa: Sempre con questa cosa

Adriana: Ma allora chi abbiamo rinchiuso, quell’altro dove sta?

Teresa: No dice … dice che …

Adriana: lo sai che ha detto Dean? … Manco i mafiosi fanno ‘ste cose!

Teresa: Dice Ezio oggi, “strano che non ti hanno chiamato Terè perché dico hanno chiamato tutti” … dico “io se chiamono glie rispondo se l’avevano fatto di cera non lo so ma io quando l’ho visto purtroppo era lui!

Adriana: Ma tu non ce poi andà per esempio … non poi andare …

Teresa: No ma dico io se me dovessero dire a me, io a San Feliciano, dico o l’hanno fatto di cera …

Adriana: Ma poi scusa

Teresa: io me lo ricordo come fosse adesso: c’aveva addosso un golfino verde, un giubbotto di cuoio

Adriana: Si, si, si

Teresa: E i jeans e accanto sul … perché ancora quando l’ho visto io non era ancora dentro la cassa

Adriana: Ma tu dove l’hai visto?

Teresa: Io a San Feliciano, ma a casa però eh?

Adriana: Eh ma dov’era quando lo hai visto?

Teresa: Era … steso su do …. È arrivata poco dopo la cassa …

Adriana: E tu come mai eri andata su?

Teresa: Perché sono corsa subito io … ho preso la macchina e sono andata giù subito … ma te ricordi eravamo tanto amici prima …ma no …

Adriana: Pensa anche Andrea

Teresa: Se faceva l’ultimo dell’anno con loro … forse voi meno ma noialtri tanto ce se frequentava …

Adriana: Ma Andrea se ricorda tutto … eh però … se ricorda …

Teresa: Dopo non so altro

Adriana: Se ricorda perfino che quando l’hanno tirato su gli hanno tagliato la cravatta e ha buttato fori delle cose dalla bocca …

Teresa: io non so, sul lago non c’ero

Adriana: è che … questo perché c’avrà …

Teresa: Ma a casa sua che dopo l’hanno venduta giustamente

Adriana: Si, si

Teresa: Perché con quello che c’eravamo

Adriana: Invece lo doveva portà dalla moglie così lo vedeva la moglie

Teresa: E già

Adriana: Che ha detto che non l’ha visto

Teresa: Ah lei non l’ha visto?

Adriana: No … ha detto sul giornale che a lei non glielo hanno fatto vedere… mica non è vero

Teresa: Io non l’ho vista lì questo non …

Adriana: Ma non c’era mai … ma manco quella mattina del funerale, gli hanno dovuto telefonà che tardava… gli Spagnoli non ce sono venuti mai a cercallo per il lago c’erano sempre questi coioni de casa mia! Ma per carità … ma poi te pare Ugo in quel momento vede che non è il suo figlio glie fa il funerale? … no, dice ha occultato … quasi dicono sul giornale che loro forse hanno fatto questa cosa. Ma che interesse c’avevano nell’occultarlo? Era morto!

Teresa: Allora quello che ho visto io a San Feliciano era … era … fatto di cera

Adriana: Era più alto, i jeans erano di taglia 48 … ma poi non era alto

Teresa: Le misure non lo so …

Adriana: Ma poi non era alto 1 e 80 …. Era più piccolino, era minutino non era come Pierluca!

Teresa: No! Per carità!

Adriana: Eh insistono … insistono su ‘sto cadavere … ma che quel poretto de Ugo … non è il mio figlio … ma anche chi l’ha seppellito la prima volta, Morarelli l’avranno sentito … e questo che ha fatto anche il secondo funerale

Teresa: No, ma secondo me … secondo me …

Adriana: O c’è da nascondere qualcuno de grosso …

Teresa: Che ne so io

Adriana: Che se accaniscono a questo che non se po’ difende… perché qualcosa ce deve esse perché … come mai se acca… poi non viene fori ancora … dice tremono e tremeranno ma non viene fori niente … ma andate a cercà chi lo ha ammazzato allora no?

Teresa: Madonna santa!

Adriana: Eh questi danno il pillotto non ne possono più

Teresa: poracci

Adriana: A Ugo poretto …

Teresa: A me quello, a me quello che mi dispiace è questo perché tanto lui non c’è più …

Adriana: Ma non c’è più non se po’ difende no?

Teresa: Non se po’ difende, non se po’ sapè bene perché anche di 18 anni fa, ma che te poi ricordà? Ecco io te dico

Adriana: Ma poi me diceva …

Teresa: Io me ricordo solo lui perché …

Adriana: Pensa la socera …

Teresa: Era una tale impressione …

Adriana: La mamma della Cristina è tanto amica de quella che c’aveva la farmacia, che era quella signora elegante che andava sempre …che è vedova, c’ha tre figli dei quali uno è un pezzo grosso, è oncologo giù all’ospedale, come se chiama che c’aveva la farmacia …

Teresa: La Falini?

Adriana: Eh si, la Falini … eh dice .. che quella telefonata che … loro se parlavano e quel giorno che è andato al lago gli ha telefonato, perché c’avevano un malato in comune …

Teresa: Ah, ah con questo

Adriana: E poi è andato se vede per i cazzi suoi … ma avevano parlato e si erano visti perciò se se voleva ammazzà, stava a cercà Falini?

Teresa: Eh beh

Adriana: me pare strano

Teresa: Falini c’è tuttora ancora

Adriana: Eh?

Teresa: Falini c’è tuttora

Adriana: Si

Teresa: Si occupa, è un oncologo,

Adriana: Si, si è un pezzo gro …. È bravo e tutto

Teresa: Si è bravo

Adriana: Eh scusa ha detto … sono tanto amici, stanno sempre insieme … gli ha detto “se se voleva ammazzà o c’era qualcosa, me veniva a parlà … ce vedevamo per parlà di un malato in comune?” o c’aveva qualcuno che gli dava l’appuntamento? …. Andava via ….

Teresa: Ma che ne so io … che ne so … ne fanno venì fori tante che guarda

Adriana: Tante

Teresa: Fanno una pena …

Adriana: Adesso scappa… visto con le medicine che prendeva, che quelle medicine servivano anche per la gastro …

Teresa: Si, si dice che quelle lui le prendeva …

Adriana: Eh le prendeva, dice che c’aveva un ginocchio che lo doveva ingessare

Teresa: Glie faceva male?

Adriana: L’aveva inge… non l’aveva ingessato Cerulli, andava da Cerulli e dice che prendeva queste cose … oppure dice che ne so perché le prendeva … madonna mia …

Teresa: Cavolo … ma adesso, ammesso e non concesso anche se se drogasse, che cavolo ormai voi sapè più!

Adriana: Ma poi se avesse preso

Teresa: Po’ esse voglio dire se … se … per esempio siccome erano cose che intontivano un po’

Adriana: Un po’ capito

Teresa: E se fosse andato lì che era mezzo intontito ha fatto una manovra che non andava? … Eh! Adriana: Ma che ne so io … il cibo glielo hanno …

Teresa: Era tanto bravo ma voglio dire …

Adriana: Il cibo glielo hanno trovato alle cinque … ancora questo cibo per la gola perché … se vede che allora ha vomitato perché sennò… il cibo alle sei sulla gola…

Teresa: Ma poi dico … lo hanno trovato dopo cinque giorni che cibo…

Adriana: Eh invece dicono che non è possibile perché l’hanno trovato in tanto buono stato che uno che sta cinque giorni sul …

Teresa: Lui era in buono stato questo si

Adriana: Si ma anche Andrea l’ha detto … era un po’ gonfio su …

Teresa: Sulla pancia!

Adriana: Eh

Teresa: Un po’ gonfio sulla pancia e basta … guarda dopo te giuro che era riconoscibilissimo! …

Adriana: Si, si e adesso quando hanno aperto … ma dice che stando al lago, invece a lui lo hanno ammazzato da un’altra parte e poi lo hanno buttato un giorno avanti … dicono queste cose … ma te pare che Ugo va a seppellì un altro che non era … diceva subito “non è Francesco” no? …. Eh avrebbe detto … in quel periodo …poi vedi questi figlioli c’hanno una cosa che dice Endino (soprannome del nipote n.d.r.) che in quella famiglia hanno sbagliato un po’ tante cose… tante cose! Perché mentre Francesco e Andrea anche la mattina borbotta viene su e glie racconta al su babbo, questi con Ugo non parlano!

Teresa: Non parlano mai

Adriana: Anche questo grande

Teresa: Anche questo non parla mai no?

Adriana: Ma questo non ci andava … da quando aveva sposato poi

Teresa: No, no ma dico nemmeno Pierluca

Adriana: No ce litiga con il su’ babbo, non ha pazienza

Teresa: La femmina com’è?

Adriana: Uh la femmina cocca mia … è venuta l’altro giorno a famme gli auguri … vedessi quando è brutta!

Teresa: Si è ridotta male

Adriana: Mal messa … madonna mia è buddista … in casa c’ha tutto …quello non sarebbe niente

Teresa: Ce teneva tanto Madonna!

Adriana: C’ha tutta ‘sta gente che gli entra perfino i drogati

Teresa: Mmmmm

Adriana: Tutta ‘sta gente de budda che fanno ‘ste riunioni … Pierluca ce offre no? … eh … perché a vedè una sorella che … che poi era caruccia veniva anche a Porto Ercole non era una bellezza, però era messa bene

Teresa: No, bella no, però molto fine

Ricordiamo che questa visita della signora Miriano si svolge in un giorno lavorativo, non il 13 ottobre ma prima, come da sua testimonianza del 20 Febbraio 2003, quindi il cadavere di Francesco Narducci era già presente a villa Narducci di San Feliciano prima del suo recupero?

25 Dicembre 2002 Intercettazione telefonica tra Adriana Frezza e Maria Teresa Miriano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore