Il 14 Maggio 2002 rilascia testimonianza Alberto Buini. Di professione imprenditore è il vicino di casa della famiglia Narducci in San Feliciano.

Questo uno stralcio della testimonianza: “Ora rammento che Emma o il marito Luigi Stefanelli o tutti e due dissero a me; credo la sera stessa o il giorno dopo della scomparsa, che il medico aveva lasciato una lettera. Lei mi chiede se di questo frangente sono certo ed il le rispondo che posso affermare con assoluta certezza che il medico Narducci Francesco aveva lasciato una lettera ai familiari.

14 Maggio 2002 Testimonianza di Alberto Buini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore