Vincenzo Limogi era soprannominato Kociss per il suo carattere molto selvaggio. Compagno e convivente di Milva Malatesta, figlia di Renato Malatesta. I due ebbero un figlio che è stato cresciuto dai genitori di Vincenzo. Il Limongi era un piccolo delinquente che si alternava tra furti, rapine e spaccio di droga. Arrestato fu messo in carcere a Sollicciano nello stesso periodo e nello stesso settore di Pietro Pacciani. Il 19 maggio 1991, pochi giorni prima che scadesse il suo periodo di detenzione, a 37 anni, si impiccò nella sua cella.

Vincenzo Limongi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore