La segnalazione di un’autovettura al casello FI Nord dell’8 settembre 1985 determina una ricerca relativa sull’auto e il proprietario della medesima. La risultante è che viene accertata che la macchina in oggetto è una FIAT Panda targata PG 480402 che è di proprietà C.Z. Per ottenere maggiori informazioni sullo C.Z. viene inviata una richiesta di accertamenti alla Questura di Perugia dalla questura di Firenze in data 4 aprile 1986 e viene allegato alla richiesta un documento precompilato da riempire e restituire. Potete vedere la richiesta e il precompilato restituito alla SAM qua sotto. Inoltre poco dopo viene inviato un successivo documento dalla Questura di Perugia a quella di Firenze, vedi qua. Di questo documento poi c’è la storia del falso sbianchettato, creato per confondere, che trovate qua.

Il Dr. C.Z. è ovviamente risultato estraneo alla vicenda MdF e quindi neanche sfiorato dalle indagini, si trattava semplicemente di una persona che viaggiava da sola.

4 aprile 1986 Accertamenti sulla segnalazione al casello FI Nord
Tag:                 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Traduttore