Il 10 Settembre 1985 vengono inoltrati due comunicati ANSA dove si riporta alcune rivelazioni ed opinioni del Prof. Francesco De Fazio riguardanti il delitto di scopeti e il MdF.

Interessante è che nel primo comunicato ANSA il Prof. De Fazio afferma che il mostro è: “un uomo che segue molto quello che scrivono i giornali e che in base a quello che legge adegua la sua tecnica, lasciando inalterata la firma“.  Nella seconda alle 16.51 afferma: “Questo assassino è unico al mondo, non si comporta come gli altri assassini di questo tipo che mandano messaggi alle forze dell’ordine o alla stampa. Uccide, mutila e basta“.

Il 10 settembre 1985 è martedì e, circa alle ore 10.30, arriva presso gli uffici della Procura della Repubblica di Firenze una missiva sigillata per Silvia della Monica. In pratica De Fazio viene smentito in anticipo rispetto alla sua ANSA.

Queste le due ANSA:

10 Settembre 1985 Due comunicati ANSA del Prof. De Fazio
Tag:                 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Traduttore