Le immagini qui raccolte dovrebbero essere le fotografie dei fondelli dei bossoli e dei proiettili del duplice delitto di Signa del 1968. Indichiamo con la parola dovrebbero perchè dovrebbero (ancora) essere le immagini dei fondelli dei bossoli e dei proiettili ritrovate allegate al faldone del Processo, in terzo grado, a Stefano Mele avvenuto a Perugia ed arrivato a sentenza il 12 aprile 1973.  Faldone che viene recuperato dal Giudice Istruttore di Firenze Vincenzo Tricomi in data 20 luglio 1982.

Ricordiamo che uno dei proiettili dovrebbe essere ancora ritenuto nel corpo di Antonio Lo Bianco.

20 Luglio 1982 Bossoli e proiettili del delitto di Signa 1968
Tag:                     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore