Stefano Galanti: nato a Barberino di Mugello il 13/1/1951, ivi res. via Bartoloneo Corsini 55. Nel 1974 studente universitario, in servizio militare di leva, ed al momento dell’omicidio, in licenza per convalescenza già da diversi giorni presso il suo paese di origine. Ebbe ad accompagnare a casa Stefania Pettini dal suo primo impiego presso la ditta Cammelli di Barberino di Mugello più di una volta, rendendo geloso Pasquale Gentilcore. Galanti fu interrogato ed è risultato che la sera di sabato 14 stette fuori con degli amici, in un locale da ballo di Scarperia (La Lucciola), uscito dal quale andò a mangiare “la pizza” presso un ristorante di Barberino, rincasando tra le ore 1.30 – 02,00 del 15 c.m.

Ovidio Cartucci: ab. a Vicchio, via Molinucci, 21, operaio dipendente della Ditta “Explo-giochi” di Barberino, ha talvolta riaccompagnato a casa Stefania Pettini.

Francesco Boni: di Pesciola, ha talvolta riaccompagnato a casa Stefania Pettini.

15 Settembre 1974 Passaggi in automobile a Stefania Pettini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Traduttore