29 Agosto 1968 Relazione Scientifica dei Carabinieri alla Piazzola di Castelletti di Signa

<b>29 Agosto 1968 Relazione Scientifica dei Carabinieri alla Piazzola di Castelletti di Signa</b>

Non hai il permesso di visualizzare questo contenuto. Se desideri avere accesso registrati inviando una mail di richiesta a:

info@mostrodifirenze.com

La registrazione può avvenire come sottoscrittore o come collaboratore. Nel primo caso si accede alle foto nel secondo caso si accede anche a documenti inediti.

Oppure se sei già iscritto esegui il login a questo LINK

 

28 Agosto 1968 Interrogatorio di Francesco Vinci (3°)

<b>28 Agosto 1968 Interrogatorio di Francesco Vinci (3°)</b>

L’interrogatorio di Francesco Vinci eseguito dai Carabinieri il 28 agosto 1968 è interessante perchè il Vinci nell’occasione fa il nome di tutti gli amanti di Barbara Locci, questo evidenzia che il Vinci teneva d’occhio la Locci e quindi anche le

26 Agosto 1968 Interrogatorio Stefano Mele (8°) e confronto con Carmelo Cutrona

<b>26 Agosto 1968 Interrogatorio Stefano Mele (8°) e confronto con Carmelo Cutrona</b>

Dopo la domenica del 25 il lunedì 26 nel pomeriggio si interroga nuovamente Stefano Mele, è presente il Procuratore Antonino Caponnetto. Il  Mele continua ad accusare Francesco Vinci, ad un certo punto il magistrato comunica al Mele il risultato del guanto

24 Agosto 1968 Testimonianza Natalino – Caponnetto solo pag. 1

<b>24 Agosto 1968 Testimonianza Natalino – Caponnetto solo pag. 1</b>

Del documento possediamo solo la prima pagina che trovate a questo link:  24-agosto-1968-interrogatorio-natalino-caponnetto-solo-pag-1 Questa la trascrizione di questa pagina: Alle ore 19:30 nei locali del nucleo investigativo dei Carabinieri di Firenze, alla presenza del Comandante di Gruppo, alla nostra presenza,

24 Agosto 1968 Controllo movimenti parenti Locci e Lo Bianco

<b>24 Agosto 1968 Controllo movimenti parenti Locci e Lo Bianco</b>

Durante l’arco della giornata vengono controllati i movimenti dei fratelli della Barranca Rosalia, relativamente alla notte dal 21 al 22 agosto 68, ma nulla di irregolare risulta a loro carico. Gli stessi sono: Barranca Giuseppe e Colombo Antonio (fratellastro) ambedue

Traduttore