Il 7 Maggio 2002 rilascia testimonianza Cesare Agabitini, ex guardiano dell’isola Polvese (cui era proprietaria l’Amministrazione Provinciale) dal 1974 al 1998. Lavorava, all’epoca, con Luigi Stefanelli nel custodire l’isola.

Questa la testimonianza: 07.05.2002 Testimonianza Cesare Agabitini

Questo uno sunto della testimonianza: L’Agabitini riferisce che lo Stefanelli, il giorno 8 ottobre 1985, lasciò il lavoro prima del solito (verso le 16) perché doveva sistemare della legna nella villa dei Narducci e precisa che lo Stefanelli gli riferì di essersi recalo nella villa nel pomeriggio e di avere visto, poggiato su un tavolo, un foglio della grandezza “A 4”, scritto fitto su entrambi i lati, con la grafia di un medico, foglio non più ritrovato, quando lo Stefanelli ritornò durante la notte nella villa, venuto a conoscenza della scomparsa del medico. L’Agabitini aggiunge di avere saputo che il fratello del gastroenterologo, il Prof. Pier Luca, aveva fatto una puntata nella villa, la sera, per partecipare alle ricerche.

Vedi l’informativa: 29 giugno 2004 Informativa stato indagini Perugia Pag.3

 

7 Maggio 2002 Testimonianza di Cesare Agabitini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Traduttore