Nata a Vicchio del Mugello il 3 giugno 1956. Risiede con i genitori Andrea Pettini e Bruna Bonini Via Pesciola 30 a Vicchio del Mugello.

Si diploma come segretaria d’azienda ed ottiene un primo impiego, dal settembre 1973 al gennaio 1974, nella ditta di autotrasporti “Cammelli Autotrasporti” con sede a Barberino di Mugello. Il secondo impiego fu presso una ditta “New Flex” di Firenze zona isolotto. Poi assunta presso la “Magif” in Via Stradivari a Firenze con la mansione di impiegata addetta alla fatturazione. 

Nel 1972 cominciò a frequentare Pasquale Gentilcore conosciuto alla discoteca “La Spiaggia”.

Dopo una lite con Pasquale scrisse sul suo diario: “Voglio morire. Sparire per sempre. L’unica cosa che mi dispiace è lasciare la mia mamma che non ha mai avuto niente dalla vita. Come me.” Ed il giorno successivo : “Ti odio, Pasquale ma nello stesso modo ti amo. Ti voglio bene.”

Stefania Pettini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *