Il 19 Ottobre 2007 rilascia testimonianza il Prof. Antonio Morelli responsabile del reparto di gastroenterologia a Perugia.

Questo uno stralcio della sua testimonianza:

Il cadavere era gonfio e violaceo, tendente al nero, specie nel volto. Era molto gonfio e aveva il ventre batraciano. Avrà avuto una taglia da 54 a 58. Era comunque molto gonfio. Aveva pochi capelli e di colore scuro. “. “Ricordo che negli ultimi tempi, Francesco Narducci portava un cerotto sotto un occhio e in quell’occasione lo vidi molto turbato, dimagrito, nervoso e quasi piangente“.

E ancora:

Avevamo rapporti con l’industria farmaceutica Menarini di Firenze e con la Boehringer che credo sia anch’essa di Firenze“.

19 Ottobre 2007 Testimonianza Antonio Morelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Traduttore