L’11 Agosto 2004 rilascia testimonianza il Prof. Franco Fabroni, in quanto esperto di procedure di Medicina legale.

Questo uno stralcio della testimonianza:

Domanda: In quali casi voi intervenivate?

Risposta: “In tutti i casi di morte che potevano avere un qualche interesse giudiziario e, quindi, dall’impiccato alla persona morta dentro casa, agli incidenti stradali ed agli omicidi e suicidi, oltre ad altri delitti contro la vita.

Domanda: siete intervenuti su annegati?

Risposta: “Senz’altro, in più occasioni. Quando veniva trovato un cadavere annegato, o in un fiume o in un lago, venivamo chiamati e veniva effettuata la visita esterna e, ovviamente, l’autopsia, perché, per accertare le cause di morte dell’annegato, necessita l’autopsia.“.

11 Agosto 2004 Testimonianza di Franco Fabroni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Traduttore