Il 27 luglio 2004 il Gides informa la Procura della Repubblica di Perugia che è stato ritrovato un faldone del vecchio archivio SAM relativo a Francesco Narducci.

Sul faldone è scritto:

“Carteggio vario (a matita) – Anno 1985 – 85090809 PSB (sottolineato) – Auto transitate gg. 8 – 9/9785 provincia di Firenze (a pennarello in colore rosso)”;

in superficie vi è un foglio, tipo modulo del Ministero dell’Interno per messaggio, ingiallito dal tempo, sul cui retro, vergato a mano, con penna a biro di colore blu, vi è annotato quanto segue: “ dr Narducci Francesco – medico – Perugia via Savonarola 31 – ed era proprietario di un appartamento a Firenze (così almeno si legge) ove avrebbero trovato dei bisturi e fettici – si sarebbe suicidato buttandosi nel Trasimeno”.

Tra le auto transitate nei giorni 8 e 9 settembre 1985 (in concomitanza con l’ultimo duplice omicidio), nell’area esaminata, cioè nell’area della provincia di Firenze contigua all’area degli Scopeti, è passata anche l’auto del Narducci.

27 Luglio 2004 Comunicazione di rinvenimento di un faldone della SAM su Francesco Narducci
Tag:                     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Traduttore