Il 20 Gennaio 2004 su autorizzazione del PM Paolo Canessa mediante decreto del 17 gennaio 2004 veniva eseguita una perquisizione domiciliare a Francesco Calamandrei. La perquisizione viene eseguita prima che arrivi un’accusa formale al Calamandrei in maniera da non perdere l’effetto sorpresa. La perquisizione è al comando dell’ispettore Michelangelo Caselli, viene sequestrato diverso materiale ritenuto utile per le indagini in corso ed effettuate anche delle registrazioni audio.

Dal Gides 2 Marzo 2005 Nota riassuntiva Nr.133/05/GIDES Pag.65

20 Gennaio 2004 Perquisizione a Francesco Calamandrei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore