Mario Robert Parker è nato nel New Jersey da madre italiana e padre afroamericano in forze alla base NATO di Livorno.

L’anno di nascita dovrebbe essere il 1954.

Adottato all’età di 15 anni da Elisabetta Beverdge con la quale ha vissuto in via Benedetto Fortini 6, presso una dependance della villa, per 7 anni. Nel 1981/82 quando è stata venduta la villa si trasferito ad abitare, probabilmente a villa “La Sfacciata” a Giogoli. In quel periodo usava una 126 personal 4 bianca con targa LI intestata alla madre.

Nel 1983, dopo la morte dei due ragazzi tedeschi a Giogoli, fu interrogato dalla polizia. 

Si è poi trasferito a Milano per occuparsi di moda ed è stato stilista sia per Gucci che per Prada a Milano.

Rientrato a Firenze circa nel 1994 è tornato di casa in via dei Serragli e ha lavorato per Gucci.

Il suo nome tornò fuori durante le indagini sia nominato da Mario Vanni il 30 giugno 2003, da Gabriella Ghiribelli 10 luglio 2003 e da Fernando Pucci il 4 Agosto 2003.

Mario Robert Parker è deceduto a causa dell’AIDS l’11 agosto 1996.

Mario Robert Parker

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore