L’11 Luglio 2003 rilascia testimonianza Gabriella Ghiribelli.

Questo uno stralcio della testimonianza: “L’ho conosciuto (Narducci Francesco) tramite Giancarlo (Lotti), che gli parlò bene di me. Ricordo che erano i primi anni 80 ed io ero giovane e lui aveva grosso modo la mia età. Una volta siamo andati anche a mangiare fuori in compagnia della Nicoletti e del Lotti, andammo al ristorante “La Lampara” a Firenze, in via Nazionale…  ricordo di aver fatto sesso con il dottore di Perugia; questo aveva un comportamento ambiguo, nel senso che si eccitava e solo quando me lo appoggiava al sedere si eccitava. In quest’ultimo caso arrivava subito all’orgasmo. In tutto ho fatto sesso con lui 4 o 5 volte.

La Gabriella Ghiribelli sostiene di aver visto Mario Parker dare dei soldi al Giancarlo Lotti in più occasioni.

Queste somme erano costituite da svariate banconote da 100, credo che fossero qualche milione; credo che usava questi soldi per portare la nipote del Vanni al mare, o per andare con la Nicoletti Filippo a mangiare e a farci l’amore.

Ora che ci penso ricordo che almeno in un’occasione ho visto il “dottore svizzero”, che ho già indicato è riconosciuto in una foto che mi avete mostrato in una precedente verbalizzazione e l’Ulisse, insieme al bar centrale di San Casciano.

11 luglio 2003 Testimonianza di Gabriella Ghiribelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore