Il 30 Giugno 2003, sempre d’accordo con gli inquirenti, Lorenzo Nesi si reca presso il carcere dove è detenuto Mario Vanni. Per la seconda volta dopo il colloquio del 26 giugno 2003. Lo scopo è cercare di farlo parlare e registrare la conversazione per acquisire informazioni. Lo stesso Nesi si era proposto per questo ruolo nella sua testimonianza del 22 maggio 2003.

L’ufficiale che si occupa dell’intercettazione ambientale è Michele Natalini che fornisce il suo rapporto il 4 luglio 2003.

30 Giugno 2003 Il colloquio di Lorenzo Nesi con Mario Vanni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Traduttore