Il 22 Gennaio 2003 rilascia testimonianza il Tenente Colonnello Marcinnò Salvatore, all’epoca Comandante del R.O. del Gruppo CC Perugia.

Come il suo superiore, l’allora Comandante del Gruppo, Colonnello Cucinella, si meraviglia di apprendere che sul posto intervennero il Questore e il Dirigente della Squadra Mobile e la cosa gli è apparsa “piuttosto anomala, perché il Dirigente della Mobile era il suo corrispondente a livello di indagini e ha aggiunto l’ufficiale: “dato che nelle ricerche erano intervenuti i Carabinieri non capisco perché intervenne anche la Polizia e a un livello così alto, Ciò che mi stupisce è la presenza del Questore che non è ufficiale di P.G. Nella mia lunga esperienza è la prima volta che sento parlare di una cosa del genere….

Il Col. Marcinnò, oggi Generale, ha aggiunto che il Capitano Di Carlo non lo informò di questa scomparsa e della morte del Narducci, che, qualora fosse intervenuto sul posto, il Di Carlo aveva l’obbligo di relazionare i suoi superiori e in particolare il Comandante del Gruppo. 

22 Gennaio 2003 Testimonianza di Salvatore Marcinnò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Traduttore