Il 6 Giugno 2002 presso l’obitorio di Pavia viene aperta la bara di Francesco Narducci e comincia l’esame autoptico. Viene in prima istanza valutato l’aspetto esterno del corpo, eseguito un esame radiografico total body oltre che del corpo anche del materiale sedimentato nella bara.

Riferimento perizia autoptica.

6 Giugno 2002 Esame autoptico di Francesco Narducci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore