Il 21 Maggio 2002 il dirigente della Squadra Mobile Michele Giuttari scrive al PM. Paolo Canessa chiedendo spiegazioni del forte ritardo nel concedere le deleghe richieste in seguito alla nota del 3 dicembre 2001. Rinnova la richiesta facendo presente che le deleghe non pervenute sono utili per proseguire le indagini sui presunti mandanti. Viene richiesta una risposta scritta da parte della Procura.

21 Maggio 2002 Michele Giuttari sollecita le deleghe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore