Il 1 ottobre 2001, il capo della Squadra Mobile di Perugia Piero Angeloni invia al Sostituto Procuratore di Perugia Giuliano Mignini una nota nella quale riassume gli eventi riguardanti il caso di Dorotea Falso indicato come procedimento 11674/00. Con la stessa nota viene richiesta l’autorizzazione a mettere sotto controllo il telefono della Falso.

1 Ottobre 2001 Nota indagini sul caso Dorotea Falso e richiesta intercettazione
Tag:                 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore