In seguito all’intervista rilasciata da Anna Maria Mazzei (Suor Elisabetta) al “Giornale della Toscana” in data 1 aprile 2001 viene convocata per una testimonianza il giorno 3 aprile 2001. Anna Maia Mazzeri (Suor Elisabetta), sentita a verbale, confermava l’intervista in questione, ma non la circostanza, riferita dall’articolista, che Pacciani temeva di essere ucciso. Confermava, invece, interamente la parte dell’intervista relativa alla visita ricevuta dal Pacciani da parte di un signore distinto, che non aveva fatto entrare in casa.

(Nota informativa della Squadra Mobile del 3 dicembre 2001)

3 Aprile 2001 Testimonianza di Anna Maria Mazzei (Suor Elisabetta)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Traduttore