Il 5 marzo 1996 viene convocato per rilasciare testimonianza Fernando Pucci. Denominato poi testa Alfa.

Questa la testimonianza: 1996 marzo 05 – Fernando Pucci testimonianza

Mi viene chiesto se in questi giorni, riflettendo sull’episodio delittuoso del quale sono stato testimone agli Scopeti per come ho già ampiamente riferito anche all’A.G, abbia avuto modo di ricordare qualche particolare in più. Ho pensato molto in questi giorni e non posso fare altro che confermare interamente quanto precedentemente riferito, che è la piena verità e di ciò vi prego di credermi. Quella sera con il Lotti, di rientro da Firenze, ci fermammo in corrispondenza della piazzuola degli Scopeti su mio invito perchè avevo necessità di fare un bisogno fisiologico. In questa occasione ci accorgemmo che vi era una macchina ferma vicino alla tenda, per cui decidemmo di andare a vedere se vi era una coppia. Avvicinatici, assistemmo al delitto cosi come già riferito ed ebbi modo di riconoscere perfettamente sia il Pacciani che il Vanni. In relazione alla dinamica dei fatti narrati, mi sono ricordato che, dopo aver assistito alla scena, e dopo aver visto che il giovane turista veniva seguito dentro il bosco, sia io che il Lotti ci allontanammo per tornare alla macchina. Quivi giunti, il Lotti mi disse di attendere lì perchè lui voleva tornare indietro a vedere che cosa facevano Pacciani e Vanni. E così fece, mentre io aspettai fuori dalla macchina perchè questa era chiusa a chiave. Dopo circa mezz’ora il Lotti tornò alla macchina ed andammo via. Il Lotti era molto agitato e bianco in viso come pure lo ero io. Quando arrivammo a San Casciano, prima di lasciarci, dissi al Lotti di andare dai carabinieri ed egli mi rispose di no. Da solo non me la sono sentita di andare dai carabinieri. Quel pomeriggio non ci fermammo agli Scopeti, ma venimmo direttamente a Firenze. Ci fermammo solamente la sera tardi al ritorno. Mì viene chiesto se conosco tale Lorenzo Nesi. Lo conosco solamente di vista e in questi giorni ho visto la sua fotografia sui giornali e in televisione. A San Casciano l’ho visto più volte da solo nel bar Centrale o nella piazza e talvolta l’ho visto anche con Lotti e Vanni. Io però non l’ho mai frequentato.

5 Marzo 1996 Testimonianza di Fernando Pucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Traduttore