Il 25 Gennaio 1996, dopo le testimonianza di Floriano Delli e la testimonianza della moglie Franca, rilasciarono testimonianza i coaffittuari della cascina sita in via Sant’Anna a Montefiridolfi. Si tratta di Carla.

Questo uno stralcio della testimonianza: “Vi erano appesi dei ciondoli un po’ attorcigliati e di colore scuro che ci colpirono particolarmente perché ebbi una forte sensazione di repulsione e la stessa sensazione ebbero anche i miei amici. In pratica, alla vista di questi oggetti, provai un forte senso di schifo e repulsione in quanto non mi sembrarono per nulla delle cose normali. Ricordo che sulla fontanella vi erano due mostriciattoli di gomma e ai lati questi “spennacchi” che, dalla impressione che ricavai, dovevano essere costituiti da pelle e peli, più pelle che peli.”

E di Mario marito di Carla. Questo uno stralcio della testimonianza: “ricordo bene che, quando giungemmo in questa casa colonica la prima volta, vidi che su un muro, che si trovava sopra ad una fontanella ed a una madonnina di ceramica incastrata nel muro, posta proprio accanto alla casa colonica e di fronte alla casa del PACCIANI, vi erano appesi dei ciondoli, quattro o cinque, di un qualcosa di peloso che mi impressionò molto perchè non mi sembrarono una cosa normale. Queste cose erano appese come di solito si appendono i peperoncini per essiccare, però si presentavano male tanto che sia io che i miei amici provammo un forte senso di repulsione.”

25 Gennaio 1986 Testimonianza di Mario ? e Carla ?
Tag:             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Traduttore