Il 18 Dicembre 1995 Il Procuratore Pier Luigi Vigna raccoglie la deposizione di Gabriella Carlizzi. Sono presenti Paolo Canessa e Francesco Fleury oltre che l’avvocato della Carlizzi Pietro Fioravanti. Al termine dell’incontro la Carlizzi (registrato?) chiede a Fioravanti di dirle ciò che sapeva. Fioravanti rispose: “Chiedilo a Vigna. Perchè Vigna sa quello che si può dire e quello che non si può dire, capito??“.

18 Dicembre 1995 Testimonianza di Gabriella Carlizzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore