Il 6 novembre 1991 fu sentito Nello Pedroni che abitava a Badia Bovino Particchi. Il Pedroni il 6 ottobre del 1970 aveva presentato denuncia contro Pietro Pacciani per minacce. In pratica il Pedroni contestava Pacciani un suo tentativo di avere una relazione con sua propria moglie, relazione che non aveva avuto luogo. Raccontò inoltre che all’interno dell’abitazione di Pacciani vide un fucile tipo doppietta con retrocarica e seppe da voci di paese che Pacciani cacciava di frodo. Infine raccontò che parlando con un meccanico di biciclette di Vicchio questi gli riferì che Pacciani gli aveva lasciato una pistola in modo che lui allargasse i fori del tamburo per adattare la pistola a poter incamerare cartucce di tipo da guerra.

6 Novembre 1991 Testimonianza di Nello Petroni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore