Il 18 settembre 1985 il Procuratore della Repubblica Raffaello Cantagalli si reca a Roma per incontrare il Ministro degli Interni Oscar Luigi Scalfaro per proporgli l’idea del sostituto Procuratore della Repubblica Pier Luigi Vigna di istituire una taglia da elargire a chiunque avesse fornito una informazione per arrestare il MdF. Con il seguente comunicato fu istituita una taglia di 500 milioni di lire: “Si è stabilito di mettere a disposizione della Procura della Repubblica di Firenze la somma di cinquecento milioni di lire. La stessa Repubblica indicherà procedure e modalità relative e fisserà un termine per tale disponibilità“.

18 Settembre 1985 Il Ministero degli Interni istituisce una taglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Traduttore