Il 12 Settembre 1985 si presenta a testimoniare Petra Weber, cittadina tedesca in vacanza a San Casciano. Testimonia ai carabinieri che la notte del delitto, mentre si trovava nel giardino della casa in cui era ospite e che era molto vicina in linea d’aria al luogo del delitto, verso le 24 aveva udito un rumore come di “stappo di una bottiglia” proveniente proprio dalla direzione della piazzola dell’omicidio. Aveva poi aggiunto che il rumore era stato sentito anche dalla madre, che lo aveva ritenuto un colpo d’arma da fuoco. L’anziana donna si era spaventata, non era voluta restare in giardino e il giorno dopo era tornata in Germania.

Trascrizione Parziale.

La sera di domenica 8 settembre 1985, verso le 24.00 circa, mentre mi trovavo nel piazzaletto antistante all’abitazione del mio fidanzato, intenta a giocare a carte, ho udito un rumore simile a quello di uno stappo di una bottiglia proveniente dal luogo ove si è verificato il delitto. Non sono in grado di precisare da che cosa sia stato provocato quel rumore per altro molto tenue. Non ho udito altri rumori di sorta, nè notai particolari che possano essere utili a quello che mi chiedete. Il rumore è stato avvertito anche dai miei genitori che si trovavano con me seduti allo stesso tavolo e che stamattina sono tornati in Germania. Mia madre, che più di tutti ha avvertito il rumore e che le è sembrato tipo scoppio provocato da arma da fuoco, dopo tale episodio non si è sentita a suo agio a sostare ulteriormente fuori dall’abitazione nel piazzaletto, nonostante tutto rimaneva con noi sino alle ore 00.30 circa. Mia madre il pomeriggio del giorno successivo, dopo aver appreso la notizia circa l’uccisione di due giovani mi ha chiesto se ricordavo quel rumore (tipo sparo) udito la sera precedente, chiedendo anche se nei dintorni vi potessero essere cacciatori.

Il 14 settembre 1985 Petra Weber si presenta nuovamente dai Carabinieri per integrare la sua testimonianza odierna.

12 Settembre 1985 Trascrizione testimonianza Petra Weber

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore