Il 13 Settembre 1983 il Maresciallo CC Giuseppe Storchi raccoglie la testimonianza Giovanni Nenci.

LEGIONE CARABINIERI DI FIRENZE Stazione di Firenze Galluzzo
PROCESSO VERBALE: di sommarie informaziioni testimoniali rese da NENCI Giovanni nato a S. Godenzo il 4 novembre 1927 residente a Firenze, via di Giogoli nr.12, coniugato, operaio, tel. XXXXXXXX

L’anno millenovecentottantatre addì 13 del mese di settembre nell’ufficio della Stazione CC. di Firenze Galluzzo, alle ore

Avanti a noi M/llo Storchi Giuseppe, comandante della sopracitata Stazione è presente il signor Nenci Giovanni, in rubrica meglio generalizzato, il quale opportunatamente sentito in merito al decesso di due giovani tedeschi, spontaneamente dichiara:

Per ragioni di lavoro sono costretto a transitare in via di Giogoli ove è stato trovato il furgone con i due cadaveri degli stranieri. Giovedi sera 8 c.m. nel rientrare a casa notai nello spiazzo di cui sopra il furgone straniero regolarmente parcheggiato nello spiazzo. Erano circa le ore 20,30 ed accanto al furgone non notai movimento di sorta. Il mattino transitai nuovamente in via di Giogoli verso le ore 7,30 e notai accanto al furgone in parola un’auto Fiat 128 di color rosso, targata FIRENZE. Non vidi movimento di sorta intorno e pensai a persone che provavano i cani per la caccia.
Anche venerdì 9 c.m, nel transitare verso le ore 20,30 in via di Giogoli, notai nuovamente il furgone in sosta nel prato adiacente alla via stessa, senza notare intorno nessun movimento di persone. Il giorno successivo passai ancora in via di Gíogolí a bordo della mia auto ed in compagnia di mia moglie. Notai sempre lo stesso furgone, con le portiere chiuse, fermo nel luogo visto la sera precedente. Erano circa le ore 7,30 e mia moglie mi ha riferito che accanto vi era una auto bianca di media cilindrata di cui però non ricorda né la marca e né tantomeno rilevò particolare, e targa.
La sera stessa di sabato appresi da mio figlio del fatto che era successo.
A.D.R. Accanto al furgone di cui sopra non ho mai visto movimenti di persone sospette.
A.D.R. Non ho altro da aggiungere e né da modificare e mi sottoscrivo.
Fatto, chiuso e sottoscritto.

13 Settembre 1983 Trascrizione testimonianza di Giovanni Nenci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore