I Procuratori della Repubblica Silvia Della Monica e Pier Luigi Vigna disposero la perquisizione delle abitazioni e delle autovetture di Giovanni, Salvatore, Francesco, Antonio, oltre che delle sorelle dei fratelli Vinci e cioè Maria, Lucia, Carmela, Giuseppina. La perquisizione ebbe luogo senza portare in evidenza niente di particolare.

30 Agosto 1982 Perquisizione famiglia Vinci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore