L’8 settembre 1982 (possibile che sia anche qualche giorno dopo) viene chiamato a testimoniare il meccanico Calogero Gagliani. Costui ricorda che nel 1968, tornando dalle ferie, aveva trovato un invito a presentarsi dai carabinieri. E fu verificato che Francesco Vinci, prima che chiudesse l’officina di riparazioni, gli aveva lasciato la lambretta da mettere in sesto, che al momento era a pezzi nel locale, nel quale era rimasta sicuramente per tutto il mese d’agosto.

Estratto dalla Sentenza Rotella.

8 Settembre 1982 Trascrizione testimonianza di Calogero Gagliani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore