Il medico di famiglia Dott. B, residente a San Miniatello, viene interrogato sul suo paziente Francesco Vinci, anch’egli residente a San Miniatello, una frazione di Montelupo. Interrogato dal Sostituto Procuratore della Repubblica Francesco Fleury il medico dichiara: “Conosco da molti anni la famiglia di Francesco Vinci per la quale ho cominciato a svolgere le mie prestazioni di medico nel periodo in cui il Vinci era internato nell’ospedale psichiatrico di Montelupo”. “Sono sicuro di non avergli mai prescritto il Norzetam“.

28 Luglio 1982 Testimonianza del medico di famiglia di Francesco Vinci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore