Sulla piazzola, circa alle 11:00 del 20 giugno, viene trovata una confezione vuota di Norzetam, apparteneva ad un lotto preparato dalla Albert in data 28 luglio 1980. Il Norzetam è un farmaco usato nella riduzione cognitiva degli anziani- Il principio attivo è il Piracetam: “agisce sulle cellule nervose determinando importanti modificazioni metaboliche, soprattutto a livello dell’acido adenosintrifosforico i cui tassi di produzione e di utilizzazione risultano considerevolmente aumentati per azione del farmaco. Tale aumento porta ad un migliorato metabolismo cerebrale nel suo complesso (sintesi dei fosfolipidi, delle proteine, ecc.) con conseguente miglioramento delle condizioni circolatorie e di ossigenazione locali“.

20 Giugno 1982 Ritrovamento di una scatola di Norzetam
Tag:             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Traduttore