Il 4 Agosto del 1981 viene trovata morta Gina Manfredi una prostituta residente nella zona di Rifredi. La morte ufficialmente è dovuta alla caduta nella tromba delle scale, indagine chiusa come suicidio. Vedremo però che la signora Gina ritorna durante le indagini e i processi per i compagni di merenda. Infatti la viene rammentata dal testimone Lorenzo Nesi in quanto ci accompagnava spesso Mario Vanni.

4 Agosto 1981 Morte della prostituta Gina Manfredi
Tag:             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *