Sabato, Carmela De Nuccio, 21 anni pellettiera, e Giovanni Foggi, 30 anni dipendente ENEL, sono a cena presso la famiglia di Carmela. I due giovani si conoscono da poco, 3/4 mesi, ma sono fidanzati ufficialmente da una quindicina di giorni. Le due famiglie, i De Nuccio e i Foggi si sono conosciute e Giovanni ha cominciato a frequentare casa De Nuccio. I due ragazzi, dopo cena, intendono andare a per prendere un gelato. Escono circa alle 22.00/22.15 con l’ordine perentorio dei genitori di Carmela di stare fuori massimo fino alla 23.30. Forse vanno a prendere il gelato ma poi si dirigono, con la Fiat Ritmo color Rame di Giovanni targata FI 986116, verso Mosciano. Percorsa via di Mosciano prendendo via dell’Arrigo passando alla sinistra del Club Anastasia.

Dopo alcune centinaia di metri lasciano la strada asfaltata per entrare su una strada sterrata e si sistemano all’angolo di due strade sterrate che partono entrambe da via dell’Arrigo, una perpendicolare e una parallela alla suddetta strada. In questa piazzola, fra gli ulivi, si fermano con la macchina. Supponendo che i ragazzi abbiano gustato il gelato sulla piazzola saranno arrivati non più tardi delle 22.30/22.45.

6 giugno 1981 duplice omicidio di Carmela De Nuccio e Giovanni Foggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *