Il 12 Ottobre 1974 viene conferito l’incarico, da parte del Dott. Vittorio La Cava della Procura della Repubblica di Firenze, di Perizia balistica al Col. Innocenzo Zuntini in merito all’omicidio di Stefania Pettini e Pasquale Gentilcore.

Questi i bossoli ritrovati sulla scena del crimine e consegnati a Zuntini in data 12 ottobre 1974:

12 Ottobre 1974 Bossoli consegnati al Col. Innocenzo Zuntini

Quesiti richiesti:

1° Quale fu il numero dei proiettili che raggiunse i 2 obiettivi umani;

 2° Quali le ragioni colpite da detti proiettili;

 3° Distanza, provenienza o angolazione dei proiettili rispetto ai corpi delle vittime e se detti proiettili possono essere stati sparati da una o più persone;

 4° Quale tipo di arma o tipi di armi operate dallo spettatore o dagli sparatori;

5° Su il cristallo corrispondente al posto di guida della dell’auto, trovato infranto, possa essere stato frantumato da uno di detti proiettili (e da quale distanza in tal caso sia stato esploso) oppure da un altro mezzo;

6° In quale modo si possa ricostruire nell’insieme e nei vari momenti esecutivi lo svolgimento dei fatti relativamente all’esplosione dei colpi di arma da fuoco.

12 Ottobre 1974 Incarico perizia balistica Col. Innocenzo Zuntini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore