Nato a Molinara il 15/12/1928.

Da un controllo dei CC risulta avere un precedente penale a Benevento per omicidio preterintenzionale. La sentenza del 15/5/1951 lo condanna ad 8 anni anni di reclusione. 

Lo stesso Vincenza Gentilcore racconta che l’omicidio avvenne per mera disgrazia; avendo ricevuto un sasso scagliatogli da una ragazza a seguito di un litigio insorto per ragioni di sconfinamento di animali in occasione di Pascolo, tirò a sua volta un sasso alla stessa ragazza che fu colpita in parte vitale e morì. 

Vincenzo Gentilcore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *