Del documento possediamo solo la prima pagina che trovate a questo link:  24-agosto-1968-interrogatorio-natalino-caponnetto-solo-pag-1

Questa la trascrizione di questa pagina:

Alle ore 19:30 nei locali del nucleo investigativo dei Carabinieri di Firenze, alla presenza del Comandante di Gruppo, alla nostra presenza, e presenti anche il Tenente Dell’Amico Olinto e il Maresciallo (?) Vincenzo e il Maresciallo Ferrero Gaetano della tendenza di Singa è stato introdotto il piccolo Mele Natalino di anni sei.

Pur cercando di offrire al bimbo un ambiente familiare e numerosi motivi di interesse e di gioco, gli sono state poste, senza la minima insistenza, e con tocco distensivo, domande circa alcuni particolari di quella tragica notte. Si dà atto che il bambino riferisce, più volte, che quando si svegliò in macchina, vide suo padre seduto accanto a lui sul lato sinistro del…

Questo il sunto estratto dalla Sentenza Rotella:

“Il bambino riferisce più volte che, quando si svegliò in macchina, vide suo padre seduto vicino a lui sul lato sinistro del sedile posteriore… suo padre lo fece uscire dalla macchina dallo sportello posteriore destro e poi lo prese per mano, accompagnandolo fin presso la casa dove poi da solo il bimbo suonò… per buona parte della strada lo portò a cavalluccio…”

24 Agosto 1968 Testimonianza Natalino – Caponnetto solo pag. 1
Tag:                     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore