Il 2 Giugno 1966 alle 19.20, secondo un documento di protocolo n° 52/297-1, l’ufficiale di PG Maggiore Sebastiano Anzà, della Stazione dei Carabinieri di Firenze – Legione Carabinieri Toscana, deposita un atto di denuncia dell’Arma dei Carabinieri, redatto nei confronti di Stefano Paoli riguardante reati contro la libertà sessuale.

Questa la querela-denuncia:

2 Giugno 1966 Denuncia Querela per Stefano Paoli
Tag:             

Un pensiero su “2 Giugno 1966 Denuncia Querela per Stefano Paoli

  • 18 Gennaio 2023 alle 08:23
    Permalink

    Dovrebbe essere il “famoso” rosso del Mugello di P.Cochi

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduttore